Rimborso Ausl dell'extrasconto 1,4% di cui al DL 39-2009 terremoto Abruzzo



L' Ausl di Bologna, a seguito dell'accoglimento del Tribunale di Bologna del ricorso sindacale, rinuncia ad opporsi e assicura il rimborso della trattenuta indebitamente calcolata sull'iva nelle distinte da Maggio 2009-Aprile 2010 a seguito del DL39/2009, di cui farà seguire comunicazione ai Titolari di farmacia ricorrenti per decorrenza e conteggi per la rettifica in accredito.
Analogamente, il legale di Federfarma ER si attiva perchè medesima risoluzione sia adottata dall'Ausl di Imola, di cui gli associati della zona riceveranno istruzioni nei prossimi giorni.
(rif.: AuslBo prot.98926-22.08.17)